fbpx

0gni giorno milioni
di bambini sono soli

Vittime della povertà,
della fame, dell'abbandono,
di abusi o violenze.

In Italia 1 bambino su 10 vive in povertà assoluta. Non può acquistare i libri per andare a scuola, non può partecipare a nessuna attività di svago o socializzazione, costretto a vivere in abitazioni piccolissime e soffocanti.

Nella Repubblica Democratica del Congo si consuma una delle più gravi crisi umanitarie al mondo che ha causato dal 1988 ad oggi oltre 5 milioni di morti. Di questi oltre la metà sono bambini. La quasi totalità della popolazione congolese non ha accesso all’assistenza sociale, sanitaria, all’istruzione, all’acqua potabile, al cibo: non a caso il 70% della popolazione vive al di sotto della soglia minima di povertà. Come sempre le vittime più innocenti di tutto questo sono i bambini. Ogni giorno oltre 600 bambini muoiono a causa di malnutrizione, malattia o violenze e tutto questo è stato aggravato dallo scoppio di un’epidemia di ebola, la più grave nella storia del paese, dal 1976, anno in cui venne scoperto il primo focolaio.

Fino al 31 ottobre 2019 sostieni la campagna “Salva un Bambino” con
una chiamata al 45589 da rete fissa o inviando un sms al 45589 da cellulare.
Oppure dona ora da conto corrente bancario o carta di credito.

Vuoi fare di più?

Cambia per sempre
la vita di un bambino.

E anche la tua.

Basta meno di 1€ al giorno

Per saperne di più

Se vuoi avere maggiori informazioni sull’adozione a distanza non esitare a scriverci.





INFORMATI